“MENSA Si , MENSA NO”. Inizia così il post della consigliera d’opposizione Romina Stilo che è intervenuta sul caso della refezione scolastica. L’annuncio dell’avvio per il 4 febbraio potrebbe trasformarsi in un nulla di fatto a causa della mancata di alcune autorizzazioni necessarie per l’utilizzo del centro cottura.
“Sono convinta che NON inizierà, ad oggi mancano molte certificazioni e autorizzazioni importanti, non credo che si volatilizzeranno in un batter di ciglia”, ha scritto Romina Stilo. “Sempre più sconcertata dalla leggerezza e superficialità di chi oggi ci governa e che pensa di stare ancora in campagna elettorale a fare solo proclami senza consistenza. Ancora una volta a farne le spese sono i cittadini…fortunatamente mancano 4 mesi alla chiusura scuole..grazie Sindaco!!! Non credo che anche in questo caso additerà la vecchia amministrazione”, le parole dell’ex vicesindaco dell’era Borriello.