• tvcity promo
  • Santa Maria la bruna
  • Lavela
  • serigraph
  • Faiella
  • Miramare
  • un click per il sarno

19.04.2015 Controlli dei CC movidaI carabinieri della compagnia Napoli/Centro insieme a colleghi del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno effettuato una serie di servizi predisposti per garantire una “movida sicura”.
I controlli sono stati prevalentemente effettuati nella zona di piazza Bellini, via Toledo, quartieri Spagnoli e nel quartiere di Chiaia. A Piazza Bellini è stato arrestato uno spacciatore di marijuana. I militari dell’Arma l’hanno sorpreso mentre cedeva 5 grammi di stupefacente a un 18enne napoletano che è stato segnalato al Prefetto. Pusher giovanissimo: Maraneh Sanna, 20enne, del Gambia, domiciliato a Napoli e già noto alle forze dell’ordine.
Oltre alla droga appena spacciata, i carabinieri l’hanno trovato in possesso di 45 euro in banconote di piccolo taglio provento di attività illecita.
I servizi per contrastare le attività dei parcheggiatori abusivi nelle zone della città più frequentate dalla movida hanno portato alla individuazione di 21 soggetti sorpresi a esercitare l’attività di parcheggiatore e guardiamacchine e al sequestro dei proventi, circa 80 euro.
Durante i controlli nei quartieri Spagnoli, nel quartiere di Chiaia e nelle strade intorno a via Toledo sono stati scoperti e multati ben 84 conducenti di ciclomotori e veicoli che circolavano senza copertura assicurativa, con il sequestro amministrativo dei mezzi.
16 persone, tra le quali 8 donne, sono state denunciate per guida senza aver conseguito la patente di 13 scooter e 3 vetture.
3 giovani sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish detenute per uso personale e sono stati segnalati al Prefetto quali assuntori di stupefacente.
Un 34enne della zona orientale di Napoli è stato sorpreso alla guida di un veicolo con numero di telaio contraffatto venendo denunciato per ricettazione.