sigarette-contrabbando

sigarette-contrabbandoI carabinieri del nucleo Radiomobile di Napoli nel corso di un servizio di pattugliamento per il controllo del territorio hanno tratto in arresto per inosservanza a prescrizioni della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno Luigi Orefice, 47enne, residente a Napoli nel rione Don Guanella, già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo è stato fermato e sottoposto a controlli in via Don Milani insieme a un pregiudicato 55enne napoletano venendo altresì trovato in possesso di 6 pacchetti di sigarette privi del sigillo del monopolio di Stato e della somma di 130 euro, verosimile provento del contrabbando spicciolo su strada.
L’arrestato è ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.