carabinieri-archivioE’ successo ieri, nella zona collinare di Napoli, i carabinieri insieme al personale dell’unità operativa farmacologica dell’ASL NA 1 hanno trovato prodotti farmaceutici privi di certificazione in vendita in un sexy shop.
Gli operanti hanno ispezionato i locali dell’esercizio commerciale trovando una vetrina contenente numerosi prodotti farmaceutici, alcuni dei quali disponibili nelle farmacie, previa apposita prescrizione medica, altri completamente privi di certificazione dell’AIFA, quindi potenzialmente pericolosi per la salute.
Sono state sequestrate un centinaio di confezioni per un valore commerciale superiore ai 3.000 euro. Il titolare del negozio è stato denunciato a piede libero perchè ritenuto responsabile di esercizio abusivo della professione di farmacista.