fabbrocini«Laici e cattolici per un comune impegno: la famiglia»: è il tema dell’incontro in programma lunedì, alle 18, presso la sala conferenze dei Padri Rogazionisti ai Colli Aminei. «La famiglia rappresenta un bene comune alla base dello Stato sociale e democratico. Oggi, in un contesto socio-culturale improntato al consumismo, il ruolo della famiglia è importante per guidare verso una dimensione meno materiale e più qualitativa. Si tratta di un’istituzione che, pertanto, va aiutata e tutelata sul piano della sua “essenza” relazionale-morale per continuare ad essere perno dell’educazione e terreno di sviluppo di comportamenti fortemente etici, dalla cura dei bambini a quella dei diversamente abili e degli anziani non autosufficienti». Così Gabriella Fabbrocini, candidata alle prossime elezioni regionali con l’Ncd a sostegno del presidente uscente Stefano Caldoro, spiega l’importanza del ruolo della famiglia. All’incontro, moderato dalla professoressa Fabbrocini, interverranno Raffaele Calabrò, commissione Affari Sociali della Camera, Mario Delfino, associato di Dermatologia Università degli Studi Federico II, responsabile scientifico dell’associazione Accademia della Famiglia, Pasquale Martinelli, docente di Ostetricia e Ginecologia Università degli Studi Federico II, Claudio Buccelli, docente di Medicina Legale e Direttore Comitato di Bioetica Università degli Studi Federico II, Eugenia Roccella, Commissione Parlamentare Affari Sociali.