Una panchina rossa sarà installata nel Castello Mediceo di Ottaviano come simbolo contro la violenza sulle donne. E’ l’iniziativa del Gruppo Vesuvio del Rotary Club, che comprende i dieci club dell’area (Torre del Greco-Comuni vesuviani, Castellammare, Ercolano, Nocera Inferiore-Sarno,Nola-Pomigliano d’Arco, Ottaviano, Poggiomarino, Pompei-Oplonti, Pompei-Villa dei Misteri, Scafati-Angri).

“Per ridare vita a una vita violata”, si legge sulla panchina. L’inaugurazione si terrà il 2 febbraio alle 11.

Al taglio del nastro saranno presenti, tra gli altri, il sindaco di Ottaviano Luca Capasso, il presidente dell’Osservatorio regionale contro la violenza sulle donne, Rosaria Bruno, i presidenti della Comunità e dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, Gioacchino Madonna e Agostino Casillo. Conclude il governatore del Distretto 2100 del Rotary, Salvatore Iovieno.