“No alla secessione dei ricchi” è il titolo del primo evento di lancio per la costruzione del movimento politico “La Sinistra” a Torre del Greco. Si terrà presso la libreria Mondadori su corso Vittorio Emanuele 13 domani, venerdì 15 marzo, alle 17.30.

“Siamo convinti che le sofferenze e le difficoltà di tanta parte della società italiana e del mondo del lavoro in particolare, meritino una risposta che debba partire dal basso e dai territori dove si producono i conflitti e le contraddizioni determinati da un capitalismo rapace e moltiplicatore di diseguaglianze”, spiegano i promotori su Facebook.

“Vogliamo costruire un movimento di sinistra autonomo e plurale, capace di urlare contro l’eco dell’unica voce dominante, mostrando che esiste un altro mondo possibile in cui le parole d’ordine sono uguaglianza, solidarietà, bene comune, ambiente e lavoro dignitoso”.

Primo argomento trattato, l’autonomia differenziata, di cosa si tratta e che effetto avrebbe nelle istituzioni pubbliche. Interverranno Marcella Raiola e Massimo Villone.