Ok al bilancio a Torre del Greco. Maggioranza compatta, l’opposizione lascia l’aula

109

Passa il bilancio in consiglio comunale ma l’opposizione lascia l’aula. Una seduta movimentata quella del consiglio comunale di ieri sera a Torre del Greco con la sola maggioranza rimasta in aula a votare.

“Con maggioranza unita e compatta abbiamo votato il documento cardine della vita amministrativa della città che traduce in cifre ed in concreto quanto stabilito nelle linee programmatiche di indirizzo”, la soddisfazione del sindaco Giovanni Palomba che coglie l’occasione per sottolineare la prova di forza. “Superando ogni nefasta previsione”, ha evidenziato il primo cittadino, “di chi voleva questa amministrazione senza numeri e senza idee”. Nel corso della seduta non sono mancati gli attacchi dai banchi dell’opposizione anche sulla questione rifiuti. I rappresentanti della minoranza avrebbero voluto un rinvio per approfondire alcuni aspetti del documento ma il presidente del consiglio ha messo ai voti. “Un’offesa alla democrazia”, secondo l’opposizione che così ha lasciato l’aula.

Il bilancio è passato così con i 16 voti dei consiglieri della maggioranza targata Palomba.