Il sindaco di Ercolano Ciro Bonajuto sta infornando la cittadinanza via social circa il ritrovamento da parte della Capitaneria di Porto di un ordigno bellico a mare in zona Quattro Venti tra Ercolano e Torre del Greco. Gli artificieri sono operativi e a breve dovrebbero far brillare l’ordigno.

Ecco il messaggio del primo cittadino:

“La Capitaneria di Porto ci ha appena informato che è stato individuato un ordigno bellico a mare, in zona Quattro Venti, al confine tra Ercolano e Torre del Greco. Sul posto sono già presenti gli artificieri che faranno brillare l’ordigno.

A breve, quindi, potreste sentire un rumore molto forte proveniente da quella zona: NIENTE PAURA, LA SITUAZIONE È SOTTO CONTROLLO. Sto facendo informare tutte le scuole della zona per tranquillizzare bambini e ragazzi che potrebbero spaventarsi per un eventuale boato”.