Al via l’iniziativa “Facciamo l’Impresa” nelle scuole di Torre Annunziata.

Con i laboratori presso l’Istituto “G. Marconi” e il Liceo artistico “G. De Chirico”, sono iniziati gli interventi previsti dalla prima macrofase del progetto “Facciamo l’Impresa”, finanziati dai POR FES Campania 2014-2020 nell’ambito della linea “Benessere Giovani – organizziamoci”.

Il progetto, voluto dal comune di Torre Annunziata in partenariato con Arci Mediteranneo, Arcigay Antinoo Napoli, Legambiente Torre Annunziata ed SSI, è finalizzato a sostenere e ad accompagnare la creazione d’impresa e il lavoro autonomo.

«I laboratori educativi e culturali che si svolgeranno nelle scuole – spiega l’assessore alle Politiche Giovanili, Martina Nastri – saranno finalizzati anche alla crescita personale e al tema dell’integrazione sociale dei giovani studenti. Verteranno, inoltre, sui temi della legalità, della cittadinanza attiva, dell’educazione e tutela dell’ambiente, nonché alla partecipazione collettiva di ricostruzione dell’identità dei luoghi e delle comunità».

E’ inoltre attivo, presso il Centro Polifunzionale di via Dante, uno sportello di assistenza legale e psicologica per le persone vittime di discriminazioni sessuali o razziali.

Mercoledì 6 marzo saranno selezionati i beneficiari che hanno risposto (entro il 29 gennaio) al bando del comune di Torre Annunziata per la selezioni dei giovani che seguiranno le varie fasi del progetto. Tutte le info sono disponibili sul sito www.facciamolimpresa.it