• Santa Maria la bruna
  • Miramare
  • tvcity promo
  • un click per il sarno
  • serigraph
  • Faiella
  • Lavela


I carabinieri della stazione di Sant’Anastasia hanno tratto in arresto un 30enne del luogo accusato di estorsione aggravata e di violenza privata.
I militari dell’arma sono intervenuti d’urgenza nella sua abitazione sorprendendolo mentre a calci e pugni costringeva la convivente 41enne a consegnargli denaro. Quest’ultima ha riportato lievi escoriazioni.
Alla vista dei militari l’uomo si è scagliato violentemente contro di loro al fine di darsi alla fuga ma è stato bloccato e portato in caserma, in stato di arresto.
L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.