Già dopo pochi minuti di pioggia alcune strade di Torre del Greco si sono trasformate in fiumi in piena. L’acquazzone di ieri pomeriggio ha messo in ginocchio parte della città. Nel video le immagini di via Nazionale nel tratto a ridosso di Ponte della Gatta. Nei vicoletti che conducono alla zona alta della città sono venute giù colate di acqua e detriti creando non pochi disagi per automobilisti e pedono. Analoga situazione si è verificata in alcuni punti del centro cittadino con allagamenti e tombini saltati. Un video è stato postato in rete anche dal candidato sindaco Giovanni Palomba che ha portato il tema in campagna elettorale in vista del ballottaggio di domenica, attaccando lo sfidante Luigi Mele. “Se questi sono le grandi opere della passata amministrazione seguite dall’assessore ai Lavori Pubblici dell’epoca, meno male che sono piogge estive altrimenti sai che disastro”, ha scritto sulla pagina fb Palomba sindaco, “meditate gente meditate e diamoci da fare prima che arrivino le piogge vere”.