I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Carmine Battipaglia, 59 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine.
Durante controlli i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo trovandolo in possesso di 100 grammi di hashish e di 100 grammi di marjuana, nonché di vario materiale per il confezionamento dello stupefacente.
Con successive perquisizioni dell’edificio, images carabinierii carabinieri nel vano ascensore hanno rinvenuto 1.470 pacchetti di sigarette di varie marche estere di contrabbando, per un peso complessivo di 29,5 kg. Tutto il materiale è stato sequestrato. Proseguono le indagini dei carabinieri per identificare il possesso delle sigarette di contrabbando.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.