• un click per il sarno
  • bcp
  • Faiella
  • tvcity promo
  • Lavela
  • serigraph
  • Santa Maria la bruna
  • Miramare

carabbbI carabinieri della locale stazione hanno arrestato per maltrattamenti familiari e lesioni un 19enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per rapina.
Il giovane è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine dell’ennesima lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni il padre 43enne e la madre 42enne, nonché aggredito e minacciato con un coltello lo zio 34enne. Le vittime sono state medicate dai sanitari dell’ospedale “Loreto Mare” di Napoli per lesioni guaribili tra i 3 e i 7 giorni. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che il 19enne da tempo si rende responsabile di episodi simili.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.