Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del  Commissariato di Portici-Ercolano,  durante un servizio di controllo del territorio predisposto  con finalità di prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno arrestato Giancarlo Berriola, 45enne, con precedenti di polizia e la moglie, Bianca Damian, 40enne,  per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso tra loro.

I poliziotti grazie ad un’attività info-investigativa  hanno effettuato un controllo presso un noto bar di via Roma, adiacente ad alcuni istituti scolastici, al cui interno  era presente  la donna, raggiunta pochi istanti dopo dal marito.

Durante il controllo, grazie alla presenza di cani-poliziotto, sono stati rinvenuti alcuni involucri di sostanza stupefacente all’interno del bar,  nascosti dietro al ripiano del bancone.

La  perquisizione effettuata  anche presso l’abitazione, adiacente al bar, della coppia, ha consentito all’unità cinofile, di rinvenire , nascosti in un armadio  della camera da letto altri involucri di sostanza bianca ed un bilancino di precisione.

La droga rinvenuta e sequestrata è risultata essere della cocaina, dal peso complessivo di circa, 44,00 grammi.

L’uomo è stato accompagnato presso la casa Circondariale di Poggioreale, mentre la donna presso la Casa Circondariale di Pozzuoli.