Pulizia delle pinete, l’appuntamento è per l’11 maggio al belvedere di via Sotto ai Camaldoli

102
  • un click per il sarno
  • Faiella
  • Miramare
  • Lavela
  • Santa Maria la bruna
  • serigraph
  • tvcity promo

La Rete Difesa Vesuvio dà appuntamento a quanti amano l’ambiente per sabato 11 maggio nella zona di via di Sotto ai Camaldoli per la PPP mission. La pulizia post-Pasquetta annunciata subito dopo il lunedì in albis.
Il raduno sarà nei pressi del belvedere alle 15. Da qui poi i gruppi per la pulizia delle pinete si dirameranno in varie direzioni.
“Sabato 11 maggio, noi della Rete Difesa Vesuvio composta dalle più attive tra le associazioni ambientaliste vesuviane, abbiamo deciso di rinnovare il nostro impegno per la pulizia delle pinete vesuviane”, l’annuncio ufficiale della “missione”, “un luogo ormai simbolo per la lotta ambientalista, già martoriate dalle fiamme del 2017, dalle frane degli ultimi anni e dalle discariche estemporanee che ne costellano il perimetro; e che ora subiscono ancora una volta l’affronto di chi non è capace di riempire un sacchetto dei propri rifiuti, di coloro che non comprendono le più elementari regole del vivere comune. Là dove non arriva l’educazione e là dove latitano le autorità arriverà ancora una volta l’esempio del nostro impegno”.
“Il nostro invito è dunque quello a partecipare, muniti di guanti e sacconi di plastica, di pala e rastrello alla nostra “Pulizia Post Pasquetta” ed è rivolto a tutti i cittadini, vesuviani e non, e varrà anche per chi ha sporcato e per chi ha preferito stare dietro un pc da spettatore o da critico, perché il Vesuvio è patrimonio di tutti”, il monito partito dalle associazioni organizzatrici, “non basterà uno sterile vanto a tutelarne le sorti ma sarà necessario l’impegno di tutti perché il Vesuvio non è solo un concetto geografico ma è la metafora di un paese”.