Home News Attualità Regionali: Campania al voto, domenica 31 maggio urne aperte dalle 7 alle...
Elezioni Regionali
ROMA 24 FEBBRAIO 2013 SEGGIO ELETTORALE PER LE ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI NELLA FOTO SEGGIO ELETTORALE FOTO RAVAGLI/INFOPHOTO

Regionali: Campania al voto, domenica 31 maggio urne aperte dalle 7 alle 23

201
  • Miramare
  • Faiella
  • un click per il sarno
  • tvcity promo
  • Lavela
  • serigraph
  • Santa Maria la bruna
elezioni-regionali-siracusano-pachino-rosolini-597x300Seggi aperti domenica 31 maggio dalle 7 alle 23 per eleggere il presidente della Regione Campania.Cinque i candidati in lizza: il governatore uscente Stefano Caldoro, sostenuto da otto liste di centrodestra (Caldoro Presidente, Popolari per l’Italia, Fratelli d’Italia, Mai più la Terra dei Fuochi, Vittime della Giustizia e del Fisco, NCD, Noi Sud); Vincenzo De Luca, alla guida della coalizione di centrosinistra formata da nove liste (Centro Democratico, Campania in Rete, Davvero Verdi, PSI, Campania Libera, Partito Democratico, UdC, Italia dei Valori e De Luca Presidente); Valeria Ciarambino, candidata del MoVimento 5 Stelle; Marco Esposito, sostenuto dalla civica Mo!; l’ex sindaco di Castellammare di Stabia e candidato di Sinistra al Lavoro per la Campania Salvatore Vozza. Cinquecentonove, invece, gli aspiranti consiglieri. Per votare è necessario munirsi della tessera elettorale e di un valido documento di riconoscimento. La scheda è unica ed è di colore verde. Gli elettori possono esprimere la loro preferenza per il candidato presidente prescelto, il cui nome e cognome è stampato sulla scheda. Inoltre, possono votare anche la lista collegata e scrivere il cognome del candidato consigliere di quella lista. Nel caso si vogliano esprimere due preferenze, una deve riguardare un candidato di genere maschile e l’altra un candidato di genere femminile della stessa lista, pena l’annullamento della seconda preferenza. E’ possibile praticare anche il cosiddetto voto disgiunto, ossia votare per un candidato alla carica di presidente anche non collegato alla lista prescelta, tracciando un segno sul relativo rettangolo.