intervento tabeGiovani, lavoro, turismo, diritto alla casa, riqualificazione territoriale sono solo alcuni dei punti principali di un’azione politica su cui si è impegnata Alessandra Tabernacolo, assessore al turismo del Comune di Torre del Greco e candidata alle regionali con la lista Fratelli d’Italia che sostiene Stefano Caldoro.

“Sono questi i punti che, una volta eletta, porterò avanti di concerto con il gruppo che mi sta sostenendo. Parto prendendo spunto dalle parole che proprio Marcello Taglialatela ha pronunciato nel corso della presentazione della lista di Fratelli d’Italia alla presenza dell’attuale e futuro Governatore Stefano Caldoro. Ci riferiamo a chi pretende – come è giusto che sia – che il diritto alla casa, ad avere un tetto sulla testa, non venga toccato. Da un anno la nostra amministrazione, con in testa il sindaco Borriello, si batte per scongiurare il pericolo abbattimento che pende sulle teste di migliaia di cittadini, torresi e di tanti Comuni della provincia di Napoli. Ebbene, il programma di Fratelli d’Italia prevede che sia la Regione a farsi carico di questo dramma, con la promozione di una legge campana che preveda l’acquisizione degli immobili sui quali pende un ordine di abbattimento, per poterli utilizzare poi come abitazioni di edilizia popolare. Una proposta sulla quale il Governatore Caldoro ha mostrato la massima attenzione”.

L’assessore Tabernacolo ha parlato poi di turismo e valorizzazione dei territori, ma anche di sanità: “Non solo grazie all’impegno della giunta regionale e di quella guidata dal sindaco, l’ospedale Maresca non è stato chiuso. Ora il nostro compito sarà quello di renderlo ancora più efficiente con reparti d’eccellenza e cure sanitarie di primo livello”.

Parole affettuose e convinte anche da parte di Marcello Taglialatela: “Sono felice che Alessandra Tabernacolo abbia accettato l’invito della nostra lista alle regionali. E’ una persona vera, speciale, una donna in gamba che ha dimostrato da assessore di avere le carte in regola per governare un territorio difficile come questo. Il nostro compito è dare risposte alle richieste e alle esigenze dei cittadini”.

Parole cui fa eco anche il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello: “Io credo che in queste elezioni regionali assisteremo a qualche sorpresa – ha dichiarato il sindaco – e Alessandra Tabernacolo ha le carte in regola per sostenere l’impegno della città di Torre del Greco in Regione. E’ giunta l’ora che la nostra città sia rappresentata anche a livello regionale da chi sappia accogliere le istanze dei cittadini e trasformarle in impegni concreti”.

Alla fine, tra gli applausi della gente, il commosso ringraziamento dell’assessore Tabernacolo: “Un grazie speciale alla mia famiglia, a mio marito e ai miei figli, allo staff che lavora con me tutti i giorni, al sindaco, alla giunta, a una grande fetta del consiglio comunale e alle persone dell’assessore Salvatore Quirino e del consigliere comunale Francesco Cuciniello di Fratelli d’Italia”.