Rifiuti a Torre del Greco, da domani nuove modalità di conferimento: “Dopo l’estate pronti per il porta a porta” – VIDEO

1964

Da domani 15 maggio al via le nuove modalità di conferimento dei rifiuti a Torre del Greco.

Il sindaco Giovanni Palomba, l’assessore Giovanni Marino e la dirigente Nu Claudia Sacco questa mattina hanno illustrato le novità contenute nell’ordinanza 143. Presente anche un rappresentante della Buttol – società che sta gestendo il servizio rifiuti in città – che portato ha i saluti da parte del presidente del cda generale Mottola.

Stop ai conferimenti nella giornata di sabato, divieto di utilizzo di sacchi neri, rimodulazione degli orari.

Nessuna indicazione invece per i colori dei sacchetti per le frazioni differenziate. “Poiché non è l’amministrazione a fornirli in questa fase, abbiamo deciso di non gravare sui cittadini su questo aspetto”, hanno spiegato nel corso dell’incontro a Palazzo Baronale, “confidiamo nella massima collaborazione nel rispettare tempi e modi della differenziata”.

Quaranta giorni di lavoro per portare la città del corallo fuori dall’emergenza che ha caratterizzato gli ultimi tempi.

Nel video le dichiarazioni del sindaco, dell’assessore e della dirigente.

Torre del Greco guarda con ottimismo ai prossimi mesi con un primo parziale dato confortante, ossia il livello di differenziata dal mese di aprile che si è attestato al 39,10% il doppio rispetto al precedente. Previsto anche un sistema di sanzioni differenziate in relazione alla violazione da 50 a 450 euro.

Nelle scorse settimane sono stati smantellati già tre ecopunti, un primo step verso la totale cancellazione del sistema delle isole ecologiche che scompariranno a favore del nuovo sistema porta a porta. L’assessore Marino ha evidenziato le tempistiche con l’impegno a passare al porta a porta dopo l’estate

Già da domani quindi i cittadini torresi dovranno rispettare il nuovo calendario. Negli ecopunti stop al deposito di mattina. I rifiuti andranno conferiti dalle ore 17 alle ore 23. Non muta l’orario per i siti di  prossimità, dove sarà possibile gettare l’immondizia dalle 19 alle 23.

La nuova ordinanza dispone inoltre il divieto assoluto di conferimento su tutto il territorio comunale nel giorno del sabato. Il martedì, il giovedì e la domenica si getterà  l’umido. Il giovedì carta e cartone. Il mercoledì plastica, alluminio, banda stagnata e metalli. Il lunedì e il venerdì la frazione secca indifferenziata. L’ordinanza prevede inoltre il divieto assoluto di utilizzo di sacchi neri. In merito agli ingombranti vanno depositati all’esterno del proprio civico nei giorni e negli orari concordati telefonicamente con il gestore che rilascerà il numero progressivo della prenotazione da apporre sul rifiuto. Il numero verde cui inoltrare la richiesta è 800 99 39 97.  

Già nei giorni scorsi sono stati intensificati i controlli della Polizia Municipale e sono state avviate attività di sensibilizzazione con l’ausilio di alcune associazioni. In fase di sperimentazione anche un nuovo piano per lo spazzamento delle strade cittadine che diverrà definitivo dal 27 maggio.

Rifiuti a Torre del Greco, in arrivo nuove modalità di conferimento. Le novità dal 15 maggio