Rifiuti a Torre del Greco, le interviste: “Il sindaco deve intervenire subito ma serve anche più civiltà dei torresi”

356

Caos rifiuti a Torre del Greco, le interviste ai cittadini: “Il sindaco Giovanni Palomba deve fare di più ma serve anche maggiore civiltà da parte della popolazione torrese”.

Ieri sera siamo stati con le nostre telecamere nel centro per chiedere ai cittadini commenti e opinioni sulla situazione rifiuti in città, dove i disagi continuano mentre si attendono cambiamenti futuri legati al nuovo piano industriale per il porta a porta.

Le criticità sul fronte rifiuti a Torre del Greco, come è noto, persistono e molti degli ecopunti sparsi sul territorio sono in situazioni drammatiche.

Come ad esempio l’ex isola ecologica di via Cimaglia che – come documentato nelle nostre riprese effettuate proprio nella serata di ieri martedì 22 gennaio all’interno del servizio – è al collasso.

I cumuli di rifiuti continuano a crescere, quindi. Anche le strade sono spesso sporche e lo spazzamento latita.

Per molti dei torresi intervistati la colpa è anche dei cittadini che non rispettano orari e giorni di conferimento, ma non sono mancati gli appelli all’amministrazione comunale a fare di più per uscire da questa crisi che ormai va avanti da oltre un anno tra alti e bassi sul fronte della raccolta.

Le interviste sono state realizzate da Vittoria Di Matteo