I carabinieri della stazione forestale di Marigliano hanno controllato un’azienda di tendaggi e infissi inattiva da più di un anno.

Nel piazzale giacevano abbandonati rifiuti, prevalentemente legno, acciaio e ferro.

Il legale rappresentante della ditta, un 52enne di Salerno, è stato denunciato per abbandono e gestione illecita di rifiuti.

Il materiale è stato posto sotto sequestro.