La seniores dell’Amatori Rugby Torre del Greco non riesce a superare in trasferta i Dragoni Sanniti e si deve accontentare del bonus difensivo.

Partita dal doppio volto. Primi 20 minuti non riusciamo a giocare e complice il ritmo arrembante degli avversari crolliamo cedendo campo e punti e subiamo un parziale di 21 punti. Sembra l’inizio di una brutta giornata di rugby, invece i nostri Leoni si riprendono ed iniziamo a mostrare tanto gioco e risaliamo campo e punteggio. Segniamo 3 mete mostrando superiorità nel gioco ma non riusciamo per pochissimo a ribaltare il risultato. Peccato, i minuti iniziali avrebbero tagliato le gambe a molti ma non ai nostri Leoni. Finisce 24 a 22 e possiamo anche recriminare nel finale dove eravamo completamente padroni del campo.

Le parole di coach Stornaiuolo a fine gara “Abbiamo sofferto nel primo quarto di gara con un approccio poco convinto ma dobbiamo dare atto che gli avversari di oggi sono una gran bella squadra con una linea mediana di alto livello. Poi, abbiamo preso le misure e siamo riusciti ad imporre gioco. Anzi devo dire che la prestazione di oggi è stata notevole e migliore delle 2 precedenti gare. Abbiamo segnato 3 mete molto belle e sprecate altrettanto. Nell’ultimo quarto eravamo padroni del campo e potevamo benissimo vincere bastava essere più cinici, ma questa virtù sportiva manca ancora ai nostri giovanissimi atleti. Nel complesso ancora una volta dimostriamo di poter competere con tutti peccato per i minuti iniziali. Ma ottima reazione e partiamo da questa per continuare a crescere senza mollare.”

Appuntamento ora a domenica 10 marzo dove i Leoni affronteranno in casa la capolista Ragusa.