????????I controlli eseguiti dai carabinieri in alcuni panifici di San Sebastiano al Vesuvio hanno portato alla contestazione di violazioni amministrative e a normative sanitarie per 5.000 euro.
I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio hanno effettuato i controlli con il supporto di colleghi del NAS di Napoli.
In un caso sono state accertate mancata esibizione del manuale di autocontrollo HCCP, mancato aggiornamento delle schede interne di rilevamento delle temperature di gennaio 2014, utilizzo di legna da ardere non conforme (pezzi di bancali in legno con chiodi a vista) e parete del forno rivestita da piastrelle con soluzione di continuità.
Nell’altro caso, mancata esibizione del manuale di autocontrollo HCCP e mancanza di autorizzazione sanitaria. Il panificio, risultato non in regola con la documentazione relativa alla denuncia di inizio attività, è stato segnalato all’autorità sanitaria competente.