Scacco al clan Cutolo: 21 camorristi arrestati – VIDEO

164
  • Santa Maria la bruna
  • un click per il sarno
  • Lavela
  • bcp
  • Miramare
  • tvcity promo
  • serigraph
  • Faiella

Duro colpo inferto al clan napoletano dei Cutolo. Sono 21 i camorristi arrestati da carabinieri e Dda nelle prime ore di questa mattina. I soggetti sono ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso, finalizzata a delitti in materia di sostanze stupefacenti, tentato omicidio e detenzione di armi. 16 finiranno in carcere, i rimanenti ai domiciliari.

Le lunghe e complesse indagini hanno permesso di accertare le operazioni del clan Cutolo e gli equilibri criminali esistenti nella zona del Rione Traiano. Il quartiere napoletano è uno dei centri principali delle attività mafiose grazie agli introiti economici assicurati dalle piazze di spaccio e dalle estorsioni.

Gli inquirenti hanno così ricostruito l’alternanza di periodi di quiete e di violenze tra il clan Cutolo, attivo perlopiù nella parte bassa del rione Traiano, e il clan Puccinelli, egemone nella parte alta del quartiere, al fine di riequilibrare la spartizione del mercato della droga.

Intercettazioni telefoniche e ambientali hanno permesso inoltre di rinvenire e sequestrare numerose armi e circa 30 kg di droga, tra cocaina, hashish e marijuana.

Tra gli arrestati, anche due esponenti di spicco del clan Cutolo, indiziati per aver tentato di uccidere un soggetto ritenuto affiliato al clan Marfella.