sgombero

Dopo gli attacchi delle forze politiche dei giorni scorsi, ieri sera in consiglio comunale il sindaco Starita ha difeso a spada tratta l’operazione dello sgombero di Palazzo Fienga. “E’ l’emblema dell’affermazione dello stato in una zona ad alto rischio criminalità”, le sue parole, “Ci sono state forze politiche che pretestuosamente hanno remato contro, senza neppure conoscere lo stato delle cose. Da loro mi sarei aspettato, invece, proposte su come valorizzare Palazzo Fienga e con quali risorse”.