portoProseguono le attività di coordinamento tra la Capitaneria di Porto di Torre del Greco e l’assessorato regionale ai Trasporti, finalizzate al raggiungimento dei prefissati obiettivi di sicurezza in ambito portuale e della regolamentazione delle attività che interessano il porto corallino e quello del Granatello. Il comandante del Compartimento Marittimo di Torre del Greco Rosario Meo ha incontrato l’assessore ai Trasporti e Viabilità della Giunta Regionale della Campania Sergio Vetrella. Oggetto della visita: l’analisi degli assetti di sicurezza infrastrutturale dei porti del Compartimento Marittimo di Torre del Greco e la programmazione di linee di fruizione e sviluppo degli ambiti marino/costieri ricadenti, in vista dell’imminente stagione estiva. Nello specifico, particolare attenzione è stata dedicata alla necessità di definire l’atto di regolamentazione che disciplini tutte le attività e gli usi dei suddetti porti, analizzando, nel contempo, le tematiche connesse alla gestione delle concessioni demaniali ivi insistenti. Dal punto di vista degli interventi infrastrutturali, particolare attenzione è stata altresì dedicata alla trattazione dei vari profili di sicurezza e manutenzione, al fine di garantire l’utilizzo delle risorse portuali all’insegna della salvaguardia della pubblica e privata incolumità nonché per realizzare maggiori opportunità di sviluppo degli indotti di filiera e dei territori stessi.