13.03.2015 - PEPE ESPEDITO

I carabinieri hanno arrestato un sorvegliato speciale che guidava ad alta velocità portando una mazza da baseball nel bagagliaio. In manette Espedito Pepe, 35 anni, residente a San Vitaliano, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto affiliato al clan camorristico dei “Mazzarella”, che ora dovrà rispondere di inosservanza a prescrizione e all’obbligo di soggiorno.
I militari lo hanno sorpreso mentre percorreva la Strada Statale 7 bis, nel territorio di Brusciano, guidando ad alta velocità una Alfa Romeo 156 che è stata sottoposta a sequestro amministrativo. Il pregiudicato guidava senza essere in possesso della patente che gli era stata ritirata al momento della sottoposizione alla misura di prevenzione, in un Comune diverso da quello nel quale gli era stato imposto di soggiornare.
Nel corso di perquisizioni, personale e del veicolo, è stata sequestrata una mazza da baseball, trovata nel bagagliaio della vettura.
L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.