Spacca una bottiglia in testa a un anziano e minaccia i passanti. Panico a Torre Annunziata

983

Attimi di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata. 46enne ubriaco colpisce in testa con una bottiglia di birra un anziano e semina il panico tra i passanti, arrestato dalla polizia. Il fatto è accaduto ieri intorno alle 18:30 a corso Umberto.

L’uomo in stato di ebbrezza ha spaccato una bottiglia in testa ad un anziano che passeggiava. Sul posto sono prontamente intervenuti gli agenti del commissariato di Torre Annunziata diretti dal primo dirigente Claudio De Salvo e gli operatori del 118. L’anziano è stato trasportato all’ospedale di Boscotrecase per le cure del caso. Ha riportato un trauma cranico con 17 punti di sutura per la ferita.

Dopo aver colpito l’anziano, il 46enne con il collo della bottiglia rotto ha continuato a minacciare i passanti. Numerose le segnalazioni al commissariato. L’uomo è stato poi bloccato e arrestato per lesioni aggravate dagli agenti delle volanti intervenuti sul posto. Si tratta di C.S. del 73 del Piano Napoli

con precedenti per lesioni, maltrattamenti in famiglia e furto.

Oggi la direttissima.