Le attività criminali venivano svolte da interi nuclei familiari. Gli agenti della Polizia di Stato stanno eseguendo nel Napoletano un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 23 persone accusate di associazione armata finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dal coinvolgimento di minori in età scolare. Tra i destinatari vi sono cinque donne. L’operazione, denominata “Thor” riguarda il gruppo criminale che fa capo a Raffaele Tasseri, nell’area di Boscotrecase .