Cresce la rabbia e l’indignazione dei residenti di via Monti di Resina, strada di confine tra Torre del Greco ed Ercolano, spesso scelta per depositare rifiuti tossici. Qui agiscono indisturbati gli abusivi che, complice il buio, depositano e danno fuoco a cumuli di rifiuti mandando in fiamme anche alberi e vegetazione con odori nauseabondi in tutta la zona.

Dopo i roghi della scorsa estate la situazione non è cambiata. Basta a questo scempio: è l’appello dei residenti ai microfoni di TVCITY agli amministratori dei due comuni.