Venerdì 14 dicembre, i capigruppo di maggioranza, unitamente al sindaco Vincenzo Ascione, si sono riuniti nella sede comunale di via Provinciale Schiti per un incontro politico-istituzionale.

La riunione, oltre a vertere sulla questione programmatica dell’attività amministrativa è stata anche un confronto utile tra la forze politiche della coalizione, dopo le recenti dichiarazioni apparse sugli organi di stampa da parte di alcuni esponenti politici di maggioranza.

«Dopo una discussione franca e scevra da qualsiasi pregiudizio – ha affermato il sindaco Ascione -, in cui ciascun capogruppo ha potuto esprimere la propria opinione in merito all’andamento delle attività di giunta e consiglio comunale, si è addivenuti alla conclusione di consolidare ulteriormente il legame della coalizione di maggioranza e proseguire il cammino tutti assieme nell’esclusivo interesse della Città, mettendo da parte le normali incomprensioni che talvolta si possono venire a creare tra i vari gruppi politici nell’esercizio delle loro funzioni. In questi diciotto mesi di amministrazione – prosegue Ascione – sono state affrontate le tematiche più svariate che non hanno mai intaccato la solidità della maggioranza di governo. Ed è con questo spirito – conclude il sindaco – che proseguiremo la nostra azione volta principalmente allo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio».