IMG-20151212-WA0001I carabinieri della stazione di Torre Annunziata hanno arrestato R. C., 18enne, del luogo, resosi responsabile di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel corso di un servizio antidroga, i militari dell’arma hanno eseguito perquisizione nel domicilio del giovane sul corso Vittorio emanuele III, rinvenendo e sequestrando 93 dosi di stupefacenti (32 grammi di marijuana, 2,1 di eroina e 13 di cocaina).
Rinvenuta e sequestrata anche la somma di circa 1000 euro ritenuta provento di attività illecita.
Nella circostanza è stata denunciata in stato di libertà per favoreggiamento personale la madre 40enne del giovane che resasi conto dell’imminente irruzione dei militari dell’arma ha tentato di disfarsi della droga.
Il 18enne è in attesa di rito direttissimo.