Iniziative socio-culturali a favore delle persone diversamente abili: il Comune di Torre Annunziata concede il patrocinio all’iniziativa “Diversamente insieme sotto l’albero 2018” proposta dall’Associazione di volontariato “Don Pietro Ottena”.

«L’Amministrazione Comunale – afferma l’assessore alle Politiche Sociali, Stefano Mariano – valorizza da sempre tutte quelle manifestazioni volte alla promozione dei diritti dei diversamente abili. Le attività, che si svolgeranno nel periodo natalizio, oltre a consentire ai ragazzi di vivere un’esperienza all’insegna del divertimento e della spensieratezza, saranno un sollievo anche per le famiglie che molto spesso sono sole nell’affrontare una problematica così delicata. Attraverso la realizzazione dell’iniziativa – conclude Mariano – sarà possibile valorizzare anche il patrimonio artistico e culturale della città e favorire momenti di socializzazione lungo le principali strade del territorio».

Le iniziative in calendario, che rientrano nell’ambito di “White December 2018”, con il programma di manifestazioni natalizie organizzate dal Comune oplontino, prevedono l’allestimento del “Villaggio di Babbo Natale” e spettacoli di animazione in piazza Cesàro nella giornata di sabato 8 dicembre, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 18 alle ore 21; un’area giochi e animazione in piazza Risorgimento e viale Manfredi nella giornata di domenica 16 dicembre, dalle ore 10 alle ore 13; l’animazione a tema lungo corso Umberto I (nei pressi del Banco di Napoli), nella giornata di lunedì 31 dicembre, dalle ore 11 alle ore 15; una visita con i ragazzi diversamente abili presso il “Villaggio di Natale” a Napoli nella giornata di giovedì 3 gennaio; una tombolata animata presso il Santuario dello Spirito Santo (Chiesa del Carmine) al corso Vittorio Emanuele III 318, nella giornata di venerdì 4 gennaio alle ore 19.