12285620_10207734685507196_1934633992_nE’ effettivamente un ordigno esplosivo quello ritrovato all’esterno di un edificio abbandonato a Torre Annunziata, nei pressi dell’ istituto superiore Cesaro e della stazione centrale della Circumvesuviana (la cui circolazione in zona è stata interrotta, con gravi ripercussioni sugli spostamenti nell’area vesuviana). 
Vicino al congegno esplosivo armi e un quantitativo di droga. 12305861_10207734685387193_487780318_n
Non si esclude che il materiale possa appartenere a qualche clan della zona.  

Nello specifico, i carabinieri hanno rinvenuto in un locale abbandonato, una palestra in disuso situata in via Volta, 30 kg di hashish e un ordigno esplosivo di manifattura artigianale, con innesco e composto da polveri piriche (del peso 1,5 kg, tipico di quelli utilizzati per danneggiare saracinesche metalliche).
Gli artificieri dell’arma hanno reso inerme l’ordigno e provvederanno alla distruzione.
Prosegue l’ispezione del locale e delle adiacenze da parte per verificare la presenza di altro materiale riconducibile verosimilmente alla criminalità locale.