image-25-05-15-10-47-2Questa mattina il Movimento per il lavoro Torre Annunziata si è riunito all’esterno del tribunale per manifestare in maniera pacifica, in attesa di un incontro con il procuratore capo Alessandro Pennasilico. “Il lavoro non si compra” è  lo slogan della protesta dei disoccupati che chiedono una maggiore attenzione dalle istituzioni “in merito alle assunzioni al nuovo centro commerciale di via Settetermini”. Legalità e trasparenza: i temi al centro del confronto con il procuratore. “Chiediamo – spiegano gli attivisti – di conoscere la verità sulle assunzioni”.