Torre del Greco, 8 agosto deadline per il ritiro delle dimissioni del sindaco

326
  • un click per il sarno
  • Faiella
  • Santa Maria la bruna
  • tvcity promo
  • Lavela
  • bcp
  • Miramare
  • serigraph

La data dell’8 agosto è cerchiata in rosso sul calendario dei politici di Torre del Greco. 

Un’altra settimana di tempo per riflettere e valutare se fare o meno un passo indietro.

E’ iniziato ufficialmente il countdown per l’eventuale ritiro delle dimissioni del sindaco Giovanni Palomba. 

Dallo scorso 19 luglio ad oggi qualche spiraglio si è aperto ma le riserve ad oggi non sono state ancora sciolte. Dopo l’ultimo incontro tra il primo cittadino dimissionario e gli esponenti della maggioranza, questa sera invece dovrebbero essere i soli consiglieri comunali a sedersi attorno al tavolo per definire la situazione. Un confronto dal quale dovrebbe venir fuori una sorta di proposta a Giovanni Palomba tale da garantire una nuova stabilità di governo e da sciogliere il rebus giunta.

Solo a quel punto il sindaco – sulla base di una nuova riflessione e valutato il progetto politico delineato dagli alleati – deciderà se tornare ad indossare la fascia oppure se far passare la data dell’8 agosto senza voltarsi indietro.

I margini non sono ancora strettissimi, garantendo alla maggioranza la possibilità di dialogo e confronto, ma la città ha sempre più bisogno di risposte. E ne ha bisogno in tempi brevi.