portici

112 carabI carabinieri della compagnia di Torre del Greco insieme a colleghi del reggimento Campania hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio predisposto per contrastare fenomeni di diffusa illegalità. I controlli hanno portato alla denuncia di una donna per ricettazione: nel campo nomadi in via Agnano è stata trovata in possesso di una Ford oggetto di furto denunciato il 26.09.2015 al commissariato di San Giuseppe Vesuviano. Nella circostanza sono state rinvenute e sequestrate 2 targhe bulgare provento di furto perpetrato il 22.09.2015, denunciato alla stazione carabinieri di Pratola Serra. Tre persone sono state denunciate per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Nel corso di 2 distinte perquisizioni domiciliari eseguite sul corso Umberto I e su via Mortelle, i militari hanno rinvenuto e sequestrato circa 5 grammi di hashish nascosti in un contenitore di ceramica, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento in stecchette. Due soggetti denunciati per porto abusivo di armi poiché sorpresi all’esterno di un bar di via Litoranea in possesso di 2 coltelli a scatto. Un cittadino perché usava un contrassegno assicurativo contraffatto per circolare su strada con il suo furgone. Altro cittadino per detenzione abusiva di munizioni trovate nel corso di perquisizione domiciliare su via Roma (un proiettile per pistola calibro 7,65 parabellum con ogiva ricaricata e uno per pistola calibro 7.63 mauser, sempre con ogiva ricaricata. Due per ricettazione e riciclaggio di prodotti con marchio falso trovati durante perquisizione domiciliare in via Nazionale con 15 borse imballate e confezionate, in pratica pronte per essere immesse in vendita sul mercato di Roma con il marchio falso di note case di moda. Nell’ambito generale dei servizi sono stati sottoposti a controlli 167 soggetti, 98 veicoli e 127 documenti e contestate svariate infrazioni al codice della strada, 2 delle quali per omessa copertura assicurativa di veicoli e 3 per omesso uso del casco protettivo. Sottoposti a sequestro amministrativo 4 veicoli e a fermo amministrativo 3 motocicli/autovetture, ritirate 2 patenti di guida. Segnalati al prefetto 4 giovani che detenevano modiche quantità di hashish e marijuana per uso personale.