Ferito un cinquantaquattrenne in via Nazionale a Torre del Greco al termine di una lite in famiglia tra la vittima e il patrigno, di 68 anni. Stando alla ricostruzione effettuata dagli agenti del commissariato di via Sedivola, agli ordini del primo dirigente Davide Della Cioppa, l’anziano si sarebbe scagliato contro il figliastro a seguito di un diverbio scoppiato per futili motivi. A quanto si è appreso l’anziano ha usato un bastone, forse il manico di una scopa, e ha centrato in pieno volto la vittima, rimasta seriamente ferita. A prestare i primi soccorsi sono stati alcuni vicini e gli avventori di un bar, prima che sul posto giungesse un’ambulanza che ha portato l’uomo in ospedale, dove si trova tuttora (non è comunque in pericolo di vita). L’anziano è stato invece prelevato dagli agenti e portato in commissariato per essere ascoltato.