L’amministrazione comunale di Torre del Greco, guidata dal sindaco Giovanni Palomba, approva il progetto “Mobilità garantita e sostenibile”.

L’attività è finalizzata a fornire all’Ente cittadino servizi gratuiti di mobilità, a favore particolarmente di anziani e disabili, per attività scolastiche, sportive, turistiche, culturali e sociali.

Promosso dall’assessore alle politiche sociali, Luisa Refuto, e approvato con delibera di giunta – il progetto è stato proposto dalla MGS s.r.l., società specializzata nella concessione di tali servizi, attraverso il comodato, in uso gratuito, di automezzi nuovi e/o seminuovi, con sistema di carico di carrozzine per soggetti diversamente abili.

Un’azione, dunque, di integrazione nonchè di supporto sociale dei più deboli che non comporterà – così come si legge nella delibera di indirizzo – “nessun costo a carico dell’amministrazione comunale per l’acquisto, la manutenzione straordinaria e le altre spese riguardanti gli automezzi che restano, invece, a totale carico della società proponente.

“Si tratta di un’iniziativa molto interessante – le parole dell’assessore Refuto, oltretutto con nessun onere per l’Ente comunale, che consente tuttavia a questa amministrazione di poter offrire un ulteriore e più vantaggioso servizio ai nostri concittadini delle fasce, cosiddette deboli, attraverso la possibilità di provvedere, con appositi ed idonei automezzi, al loro trasporto e, contestualmente, permettere loro di partecipare ad attività di interesse culturale, sportivo e ricreativo.
Resta alta l’attenzione dell’amministrazione Palomba alle tematiche socii ed alle categorie maggiormente esposte, quali disabili ed anziani”.