Torre del Greco: da oggi tutti gli uffici della Capitaneria trasferiti agli ex Molini Marzoli

308

La Capitaneria di porto di Torre del Greco riorganizza i propri locali. Da questa mattina, tutti gli uffici marittimi saranno accentrati nello stabile di via Calastro, nell’area degli ex Molini Meridionali Marzoli. Grazie a questa nuova disposizione, il Comando potrà ottimizzare gli spazi a disposizione, con l’obiettivo di fornire all’utenza un servizio sempre più organizzato ed efficiente. La Capitaneria di porto di Torre del Greco è, infatti, uno dei compartimenti marittimi più importanti d’Italia per numero di iscritti, tuttavia l’attuale situazione logistica non rispecchia il prestigio meritato.

Il Comando garantisce fin d’ora il massimo impegno, da parte di tutto il personale militare e civile preposto, per ovviare ai possibili disguidi che potrebbero accompagnare il trasferimento degli uffici. La riorganizzazione porterà indubbi benefici, come l’eliminazione delle lunghe code lungo i marciapiedi di via Spiaggia del porto, pericolose tanto per le persone in fila quanto per i conducenti.

La nuova destinazione consentirà ai marittimi di poter accedere a locali più idonei, facenti parte di un edificio storico della città servito da un ampio piazzale. Il secondo step di questa riorganizzazione sarà avviato nel mese di settembre e vedrà, tra le altre cose, la realizzazione di una sala di attesa per l’utenza.