Torre del Greco, dialogo aperto in maggioranza. Oggi il consiglio comunale

345
  • serigraph
  • Faiella
  • Miramare
  • un click per il sarno
  • Santa Maria la bruna
  • tvcity promo
  • bcp
  • Lavela

Dopo le dimissioni del sindaco Giovanni Palomba lo scorso venerdì mattina, ora i riflettori sono puntati sul consiglio comunale in programma questa sera a Palazzo Baronale.

Ieri sera c’è stata una riunione tra le forze di maggioranza. 

Il dialogo è dunque ripartito e si attendono sviluppi ed eventuali ripensamenti da parte del primo cittadino. 

Nel frattempo da Alleanza Solidale si sono detti pronti ad accogliere l’invito del sindaco che, nelle ore calde dell’addio, aveva lanciato la sfida ai consiglieri invitandoli a dimettersi così da non dover attendere i 20 giorni canonici.

“Era da tempo che Alleanza Solidale aveva proposto al sindaco e alla attuale maggioranza, un radicale cambiamento di gestione, visto che in un anno la strategia adottata era stata semplicemente quella tesa ad accontentare questa o quella forza politica e mai frutto di una scelta razionale”, l’intervento di Alleanza Solidale che ha così dato il via libera al proprio consigliere Nello Formisano “a rassegnare le dimissioni laddove almeno altri dodici consiglieri siano disposti a dimettersi. 

Sarebbe così possibile voltare pagina e accelerare con le iniziative volte a riunire la sinistra democratica e solidale torrese”.

Ieri in una diretta facebook il deputato 5 Stelle Luigi Gallo ha sottolineato la necessità di link tra livello nazionale e livello locale per la risoluzione delle problematiche cittadine.

Mentre il consigliere Vincenzo Salerno ha ribadito che il Movimento è pronto a rappresentare un’alternativa per Torre.