Torre del Greco: evade dai domiciliari per andare a danneggiare le auto del suo ex

880

Evade dai domiciliari con la scusa di recarsi in ospedale, ma invece raggiunge Scafati per danneggiare le auto del suo ex. E’ stata scoperta e arrestata dai carabinieri una 31enne di Torre del Greco già ai domiciliari per reati di droga.

La donna si è allontanata dalla propria abitazione, nella terza traversa Luise, dicendo ai Carabinieri di sentirsi poco bene e che si sarebbe diretta all’ospedale di Castellammare di Stabia a farsi visitare.

In realtà la 31enne si è poi recata a Scafati, dove ha danneggiato le tre auto parcheggiate in strada di un suo ex, rigandole e ammaccandole.

Ha poi raggiunto l’ospedale stabiese per costruirsi un alibi veritiero, ma ormai i danni alle vetture erano stati denunciati da testimoni che hanno assistito alla scena e l’avevano riconosciuta. Arrestata, sarà processata oggi con rito direttissimo.