Fumo e fiamme in via Cupa San Pietro a Torre del Greco. Secondo le testimonianze di alcuni residenti, l’incendio sarebbe divampato da alcune decine di minuti in un terreno privato incolto.

“È una situazione che si ripete puntuale ogni anno: il forte calore estivo fa sì che le sterpaglie e l’erba secca prendano facilmente fuoco, con le fiamme che vengono alimentate dal vento”, spiegano i cittadini. “Ci sarebbe bisogno di un obbligo da parte del Comune ai proprietari di terreni affinché provvedano alla pulizia degli stessi”.

Al momento si attende l’intervento dei vigili del fuoco.