Ciro-Borriello-Torre-del-GrecoMarzo donna: per stilare il programma di appuntamenti, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello si rivolge ad associazioni, organizzazioni, enti e a tutti i soggetti interessati. Lo fa con uno specifico avviso pubblico che, attraverso la formula della manifestazione d’interesse, punta alla realizzazione di attività culturali e di promozione delle Pari opportunità. A firmare l’avviso sono l’assessore al ramo, Romina Stilo, e il segretario generale e dirigente alla Pari opportunità, Anna Lecora. Vari i possibili eventi da proporre: convegni, conferenze, mostre, appuntamenti artistici, seminari, presentazioni di libri e ogni altro format anche innovativo. La rassegna si svolgerà dall’inizio di marzo e proseguirà fino ad aprile: “Le azioni messe in campo – spiegano Stilo e Lecora – dovranno essere mirate a diffondere la cultura delle pari opportunità e i temi della cura di se e del mondo, della socialità e della solidarietà, e dovranno essere realizzate in coerenza con gli assi portanti di tali politiche sia nazionali che comunitarie”. Non è prevista alcuna remunerazione da parte dell’amministrazione comunale che tuttavia contribuirà all’organizzazione degli eventi nella misura delle proprie possibilità. Le istanze dovranno pervenire a mano, entro e non oltre le ore 12 del 16 febbraio, presso l’assessorato alle Pari opportunità a palazzo Baronale in busta sigillata con l’indicazione dell’oggetto Marzo donna 2016 e i riferimenti di mittente, destinatario e indicazione del giorno in cui realizzare l’evento.