Grave incidente sul lavoro a Torre del Greco. Un operaio, 43enne, originario di Frosinone è caduto dal tetto mentre stava rimuovendo delle lastre di amianto sulla falegnameria di casse da morto in via Lamaria. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri e gli operatori del 118.
L’operaio è stato dapprima portato al pronto soccorso dell’ospedale Maresca dove i sanitari hanno riscontrato un’emorragia celebrale e una contusione polmonare e disposto il trasferimento al Cardarelli  di Napoli dove si trova ora in prognosi riservata.
Sul caso indagano i Carabinieri della Stazione Capoluogo agli ordini del Comandante Vincenzo Amitrano.
Denunciati i titolari della ditta e il proprietario della falegnameria per omissioni dolose di cautele contro infortuni sul lavoro. Rischiano dai 3 ai 10 anni.