Torre del Greco ricorda Enrico De Nicola e Aldo Moro a settant’anni dall’entrata in vigore della Costituzione italiana.

Il 5 e il 6 dicembre, entrambi i giorni alle 17.30, si terrà un convegno nella chiesa di Santa Maria del Pianto, in via Purgatorio. Mercoledì si parlerà della figura di Enrico De Nicola, mentre il giorno dopo di quella di Aldo Moro.

Interverranno:

Francesco Paolo Casavola, presidente emerito della Corte Costituzionale;
Luigi Riello, Procuratore Generale della Corte di Appello di Napoli;
Carmela Pagano, Prefetto di Napoli;
Maria Fida Moro, ex parlamentare, figlia di Aldo Moro;
Luca Moro, musicista scrittore, nipote dello statista;
Carlo Ciavolino, dirigente scolastico;
don Luigi Merola, della fondazione umanitaria “‘A voce d’ ‘e creature”;
Gennaro Torrese, presidente dell’Ordine Forense Tribunale di Torre Annunziata;
Michele Scudiero, docente emerito di Diritto Costituzionale all’Università Federico II;
Ermanno Corsi, giornalista e scrittore.

Saranno inoltre presenti don Mario Pasqua, parroco della parrocchia di Santa Maria del Carmine, e Giovanni Palomba, sindaco di Torre del Greco.