polizia tdgVasta operazione anticrimine del commissariato di Pubblica Sicurezza di Torre del Greco nel fine settimana della movida.

Nell’abito dell’operazione di polizia è stato tratto in arresto Fabio Guarino di anni 30, ritenuto responsabile di spaccio di cocaina.

Insospettiti dalla presenza di persone provenienti da città limitrofe nei luoghi segnalati di spaccio, gli agenti hanno effettuato accurati servizi di appostamento che hanno consentito di rinvenire e sequestrare nella disponibilità di un assuntore residente nella penisola sorrentina, una dose di cocaina di grammi 2,87 lordi che poco prima aveva acquistato dal 30enne presso la sua abitazione.

Gli agenti hanno proceduto in flagranza di reato alla perquisizione dell’abitazione dell’uomo in via Torretta Fiorillo, non rinvenendo altre sostanze, ma sequestrando la somma di 1500 euro che lo stesso deteneva nella tasca dei pantaloni e ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Gli agenti inoltre hanno accertato l’esistenza di un efficiente sistema di videosorveglianza che gli consentiva di vedere con largo anticipo le persone che accedevano al viale di ingresso della sua proprietà e di evitare quindi sorprese.

L’uomo è stato temporaneamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa che nella mattinata odierna verrà condotto innanzi al Tribunale di Torre Annunziata per il rito direttissimo.

Nell’ambito della stessa operazione, effettuati numerosi controlli a motocicli ed autovetture, elevando 16 contravvenzioni al codice della strada per guida senza patente; un giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale in quanto aveva forzato il posto di controllo dandosi a precipitosa fuga mettendo in pericolo l’incolumità degli agenti; inoltre due giovani  sono stati denunciati in stato di liberà per guida senza patente, in quanto mai conseguita.

Sono state effettuate diverse perquisizioni sul posto a veicoli e persone, con rinvenimento di dosi di cocaina detenute per uso personale; i detentori sono stati segnalati amministrativamente ai sensi del testo unico per gli stupefacenti.

In serata i poliziotti di Torre del Greco hanno inoltre tratto in arresto il 43enne pluripregiudicato del posto Domenico Guida, per l’espiazione della pena definitiva di 4 mesi agli arresti inflittagli dal Tribunale di Torre Annunziata insieme ad un ammenda di 2000 euro per reiterata guida senza patente. L’uomo è stato rintracciato presso la sua abitazione e sottoposto ai domiciliari.