Torre del Greco, transennato il marciapiede dissestato di via Calastro

62

Un marciapiede da incubo. Lo scorso 28 febbraio abbiamo documentato le condizioni disastrose del vialetto pedonale di via Calastro.
Un marciapiede dissestato e sporco. Un vero e proprio percorso ad ostacoli per chi lo percorre. Ebbene dall’inizio di questa settimana il percorso ad ostacoli in direzione Porto-Scala è stato recintato.
Un reticolato arancione con dei paletti in ferro bloccano l’accesso del marciapiede invaso da sporcizia ed erbacce, senza contare i tronchi di alberi tagliati e le lastre della pavimentazione divelte dall’ingrossamento delle radici.
Nei giorni scorsi sono state rattoppati con del cemento anche alcuni tratti malandati del marciapiede posto di fronte.
Resta invece come era il primo tratto di via Calastro, quello che conduce agli uffici comunali.
Così – dei circa cinquecento metri di strada molto frequentata a causa della presenza di un istituto scolastico, di diversi ristoranti e attività commerciali e non da ultimo degli uffici del comune di Torre del Greco e l’area giostre verso la zona mare – ora la metà è stata interdetta in attesa di interventi urgenti di manutenzione ordinaria.