Torre del Greco verso la canonizzazione di Vincenzo Romano, si preparano gli eventi – L’INTERVISTA

262

“Il più illustre figlio di Torre del Greco è senza dubbio il Beato Vincenzo Romano. Egli ha lasciato un’eredità spirituale preziosa per l’esempio di una vita, del fervore sacerdotale e della totale dedizione che caratterizzarono gli oltre 30 anni del suo ministero pastorale”. Queste le parole con cui Giovanni Paolo II descriveva la figura del parroco santo. In città fervono i preparativi in vista della canonizzazione in programma a Roma il 14 ottobre.
Un ricco programma che sarà coordinato da Gigi Di Luca e che a breve sarà presentato ufficialmente con tutti gli appuntamenti. Dal sindaco anche un appello ai cittadini torresi. Nel video le dichiarazioni