Torre del Greco verso il voto del 10 giugno, anche demA – movimento politico del sindaco di Napoli Luigi de Magistris – si affaccia sullo scenario politico torrese e strizza l’occhio a Giovanni Palomba.

Mercoledì sera infatti un delegato di demA ha ufficialmente partecipato al tavolo politico delle nove liste civiche cittadine in qualità di uditore perché – hanno fatto sapere gli esponenti delle civiche aggregate attorno a Giovanni Palomba – il movimento ritiene che non si possa non essere presenti alla tornata elettorale della quarta città della Campania e quindi guarda con interesse e attenzione all’aggregazione delle civiche.